16 gennaio 2019

L’amore che mi porta a te di Carmen Bruni {Blog tour} Recensione


Buongiorno lettrici, 
oggi vi racconto di un’autrice che ho scoperto grazie ad Amazon Publishing. Si tratta di Carmen Bruni con la sua ultima fatica: «L’amore che mi porta a te». Il modo di scrivere di quest’autrice mi ha colpita e affascinata, uno stile accattivante con l’uso di una terminologia ricercata e sempre appropriata. I temi trattati molto toccanti e quanto mai veri. Conosciamo infatti dei protagonisti dall’anima infranta. Juliette, una ragazza spezzata da una vita fatta di dolore, violenza e soprusi. Vittima di un uomo che avrebbe dovuta amarla e proteggerla ma che era stato solo un carnefice: uno psicopatico, paranoico, che aveva distrutto la sua giovinezza, i suoi sogni e tutte le cose belle che la vita avrebbe potuto donarle. 


L’aveva devastata, distruggendo ai suoi occhi il senso stesso della vita, tanto da farle credere che la sua vita non avesse valore alcuno e da convincerla che sarebbe stato meglio non viverla quella vita fatta di buio e ombre. Poi una piccola speranza in fondo al cuore, una piccola luce che l’aveva spinta a scappare. La fuga, l’unica via di salvezza dalla sofferenza. Una corsa verso l’ignoto: non sapeva cosa l’aspettava aldilà delle tenebre ma di sicuro in cuor suo sapeva che qualsiasi cosa sarebbe stata meglio che vivere in quella prigione che era la sua casa. 

13 gennaio 2019

The consequence of falling di Claire Contreras {Blog tour} Recensione

Care lettrici,
se gli enemies-to-lovers romance sono la vostra passione, dovete leggere «The consequence of falling» di Claire Contreras. L’autrice ci ripropone uno dei suoi temi preferiti: una storia sulle seconde possibilità. La storia di un giovane e una giovane di estrazione sociale molto diversa: lui non aveva nulla e da zero ha costruito il suo vasto impero grazie alla sua intelligenza e al suo immenso fiuto per gli affari, diventando uno dei giovani imprenditori più ricchi del paese, lei è nata privilegiata e non ha mai dovuto faticare per raggiungere ciò che voleva, ma vuole dimostrare il suo valore a suo padre. 


Lui  non ha mai tollerato che lei lo trattasse come se lui non fosse alla sua altezza, lei non mai sopportato che lui la considerasse una giovane principessa mocciosa senza spina dorsale. Possono due persone così distanti trovare un punto di contatto? Presley Rose, la protagonista, è una giovane dell’alta società, unica figlia di uno degli imprenditori più ricchi di New York, che ha costruito il proprio successo con un fabbrica di birra. Tutti si aspettano che un giorno sia Presley ad ereditare l’impresa di famiglia, essendo l’unica figlia, lei naturalmente spera che prima o poi il padre smetta di considerarla una bambina e le ceda le redini della società. Prima che arrivi quel giorno l'attesa è ancora lunga e ha ancora tanto da imparare.

7 gennaio 2019

The kiss thief di L.J. Shen {Blog tour} Recensione

Care lettrici,
ogni volta che leggo un libro di L.J. Shen dico che è il mio preferito. Sappiate che questo è il mio ‘nuovo preferito’. Se pensavo che nessun suo nuovo romanzo mi sarebbe piaciuto quanto «Dirty Headlines», mi sbagliavo alla grande. «The kiss thief» è più bello di quanto mi aspettassi! E’ una storia che si distingue dai romanzi precedenti dell’autrice, ma non per questo meno intrigante, avvincente, unica. TKT è uno dei libri più attesi del 2019, la storia di due uomini, una donna e di tre vite intrecciate. Non lo definirei però propriamente un love triangle. 


Francesca Rossi, la protagonista, è una giovane di diciannove anni, molto bella, un pò ingenua, una sofisticata ragazza dell’alta società, perbene e puritana, figlia di una delle famiglie più in vista e potenti di tutta Chicago. Il padre è uno degli uomini più temuti e rispettati in città. Francesca sembrerebbe essere una giovane fortunata, ma le apparenze spesso e non è tutto oro ciò che luccica. Fin da quando era piccola Francesca si è sentita intrappolata in una gabbia dorata, da cui avrebbe voluto uscire ma non sa come fare. Si sente come le principesse delle fiabe intrappolate nella torre di un castello e sogna che un giorno un bel principe arrivi a salvarla. Ma nel mondo della Shen i principi non esistono, ci sono i cattivi, i furfanti. 

5 gennaio 2019

When august ends di Penelope Ward {Gli inediti} Cover reveal!


Buon anno, care amiche!
Buon anno significa nuove uscite. Partiamo dalla prima: oggi vi presento la cover e la sinossi del prossimo romanzo autocolnclusivo di Penelope Ward, intitolato «When august ends», in uscita il 29 febbraio in lingua originale. Inoltre, vi ricordo di non perdere l’uscita di «We Should-n’t» di Vi Keeland il 21 gennaio. Info sulla cover: il modello è Joseph Cannata. 



Sinossi | Cosa fareste se un uomo sexy e più vecchio di voi si trasferisse nella casa estiva in affitto della vostra famiglia? Beh, a quanto pare, renderti ridicola – più e più volte. Le cose sono partite con il piede sbagliato con Noah Cavallari. Il nostro primo incontro è stato imbarazzante, per non dire altro. Ma nonostante ciò, mi sono ritrovata a svegliarmi ogni giorno piena di energia. Niente di entusiasmante è mai accaduto al lago, non prima che Noah si trasferisse nella piccola darsena di nostra proprietà. L'aveva presa in affitto per l'intera estate... e stavo ancora cercando di capire perché. Quando mia madre si è ammalata, ho ereditato la responsabilità di assicurarmi che i nostri ospiti fossero trattati bene. Avrei dovuto essere al college. Invece, stavo vivendo la mia vita nel miglior modo possibile... come cameriera. Tenebroso, bello e misterioso, tutto ciò che riguardava Noah urlava proibito. Sapevo era solo di  passaggio in città per trascorrere l'estate. Sapevo che probabilmente era troppo vecchio per me. Eppure ero attratta da lui. Per non parlare, che ha cercato di salvarmi la vita quando ha erroneamente pensato che stessi annegando. Lo desideravo e non lo nascondevo. I suoi stessi tentativi di avvertirmi presto lasciarono il posto alle chiacchiere al chiaro di luna in fondo al lago. Stavamo a poco a poco diventando amici, un’amicizia che si stava preparando per esplodere in qualcosa da cui non avrei potuto riprendermi. Perché partirà alla fine dell'estate. E non ho idea di cosa farò quando agosto finirà.


2 gennaio 2019

Right where I want you di Jessica Hawkins {Blog tour} Recensione


Care amiche, 
«Right where I want you» è il primo libro che leggo di Jessica Hawkins e mi ha subito conquistata. Questo libro contiene tutti gli ingredienti che amo in un romance: i protagonisti sono rivali e si detestano a tal punto che non sopportano di condividere la stessa stanza, il loro campo di battaglia sono gli uffici dove lavorano, le armi che utilizzano nei loro combattimenti sono i dialoghi avvelenati, le battute taglienti e cariche di doppi sensi. Se amate gli ‘office romance’ e avete un debole per i protagonisti maschili egocentrici, arroganti, un pò str***i questo romanzo è quello che state cercando! 


La scrittura della Hawkins è additiva, accattivante, sorprendentemente sexy. Georgina Keller, la protagonista, è una donna in carriera che prende molto seriamente la sua professione di ‘consulente aziendale’. A lei si rivolgono le aziende che vogliono ripulire la loro immagine e farsi della pubblicità. La Modern Man, una delle più popolari riviste maschili di New York, l’ha assunta in un momento di grave difficoltà, ma non tutti hanno accolto a braccia aperte il suo arrivo. Quando Georgina mette piede per la prima volta negli uffici della rivista e spiega i punti chiave del suo programma nella scena iniziale, è evidente che Sebastian Quinn, l’affascinante direttore creativo, sarà il suo più acerrimo nemico e non le renderà la vita facile. 


19 dicembre 2018

Hoops Holiday di Kennedy Ryan {Blog tour} Recensione


Care amiche, 
dal momento che si sta sempre più avvicinando il Natale e si respira aria di festa, Kennedy Ryan ha voluto fare un regalo alle sue fedeli lettrici pubblicando la novella «Hoops Holiday», un romanzo breve ma intenso originariamente inserito nell’antologia Team Player, adesso ampliato con nuovi contenuti ed un epilogo tutto da gustare sotto l’albero. E’ uno sport romance autoconclusivo abbinato alla serie Hoops che si può leggere benissimo autonomamente, ma che vi consiglio di assaporare insieme agli altri libri che costituiscono la serie. 


I protagonisti sono i ragazzi alti e ben piazzati di una famosa squadra dell’MBA e questa novella in particolare tratta la storia di Avery e Deck. Non solo parla di seconde possibilità, ma anche di perdita, sensi di colpa, rimpianti, e ci fa capire che non bisogna mai dare niente per scontato e saper cogliere le opportunità che la vita ti pone. E’ un romanzo che, pur essendo in certi punti spiritoso e leggero, affronta anche temi importanti. Uno di questi è la depressione. Ha la tipica divisione in due parti dei romance sulle seconde possibilità. Gli eventi della prima avvengono nel passato, quelli della seconda nel presente. 

17 dicembre 2018

Love Burns di Mandi Beck {Blog tour} Recensione


Eccomi qui amiche lettrici, 
come promesso, oggi vi propongo la recensione del secondo volume della “Carged Love” series dell’autrice esordiente Mandi Beck. Questa serie mi è piaciuta davvero tanto! Dopo averci lasciato col fiato sospeso nel finale del primo volume, anche in questo secondo libro l’autrice continua a regalarci tanta suspense. La suspense fa da contorno alla storia di Deacon e Frankie, due teste calde che non fanno altro che avvicinarsi e allontanarsi continuamente. 


Il loro è un amore immenso, ma anche distruttivo. Si amano talmente tanto da farsi male, riuscendo a ferirsi reciprocamente di continuo, ma ciò che finisce sempre per allontanarli è la loro continua voglia di proteggere l’altro. Il più grande problema è la comunicazione. Loro non parlano, troppo presi a pensare a quello che sarebbe meglio l’altro non sapesse ma inconsapevolmente quello che vorrebbero evitare è proprio ciò che accade. L’apprensione di Deacon è però giustificata, perché sulle spalle di Frankie pende un grosso rischio. 

15 dicembre 2018

Filthy Gods di R. Scarlett {Gli inediti} Recensione


Ciao ragazze,
alzi la mano chi non ha mai sentito parlare degli American Gods? Beh, sono qui per parlarvi proprio di loro. Gabe, James, Arsen e Nathaniel sono ricchi, potenti e belli da mozzare il fiato, quattro ragazzi, o meglio quattro meravigliosi adoni, membri di una società segreta. Sono uomini, ma a Hawthorne vengono trattati come delle divinità, degli dei intoccabili che dall’alto governano tutto ciò che gli sta attorno. Anche il loro aspetto è divino. Chi osa contrastarli ha i giorni contati. Chi cerca di impossessarci di ciò che gli appartiene è spacciato. Loro hanno il potere di toglierti tutto ciò che possiedi in un battito di ciglia. 


Nella novella introduttiva conosciamo Nathaniel, il primo di questi quattro avvenenti ‘GODS’. «Filthy Gods» è solo un piccolo assaggio di quello che ci aspetta nei prossimi tre capitoli di una serie che si prospetta stellare, ma vi assicuro che alla fine ne vorrete di più. Nathaniel Radcliffe possiede tutto ciò che un uomo potrebbe desiderare e ha più soldi di quanto un mortale potrebbe spendere in una vita intera: è un uomo con una missione, guidato dalla necessità di conquistare, prendere e piegare al suo volere tutto ciò che lo circonda, quel tipo d’uomo determinato che non si ferma davanti a nulla finché ha ottenuto ciò che vuole. La sua bellezza, il suo status e i suoi soldi sono ambiti da molte donne, a lui però ne interessa soltanto una, Juliette, la sua compagna di corso di laurea in giurisprudenza a Yale. Nathan è ossessionato da lei. 

8 dicembre 2018

Scritto sulla neve di Jenny Anastan {Blog tour} Recensione


Bentrovate amiche lettrici!
State cercando una lettura che vi immerga nella piena atmosfera natalizia? Una lettura da plaid, cioccolata calda, luci natalizie e divano? Ecco, ho quello che può fare al caso vostro: «Scritto sulla neve» di Jenny Anastan! Elisa quattro anni prima si era trovata di fronte ad un bivio: due strade, una che rappresenta la sua felicità e i suoi sogni, l’altra che rappresenta il volere della sua famiglia. Quale sarebbe stata quella giusta? Lei aveva scelto quella sbagliata. E lo aveva capito ogni singolo giorno di quegli ultimi quattro anni. Aveva scelto di abbassare la testa e accontentare qualcun altro invece che sé stessa. 


Aveva scelto di rinunciare a Matteo e ad Andalo, l’unico posto che lei aveva sentito come “casa”, nonostante non fosse il posto dove era cresciuta e nonostante non era lì che viveva la sua famiglia biologica. Ma proprio la sua famiglia le aveva dato un ultimatum e lei, combattuta dal suo senso di colpa, aveva ceduto. Da allora niente era stato più lo stesso. Lei per prima non lo era: era diventata l’ombra di sé stessa. Era sopravvissuta ma non aveva realmente vissuto, semplicemente aveva finto per cercare di assomigliare a colei che la sua famiglia voleva che fosse. Dopo quattro lunghi anni da quell’addio fatto di poche righe scritte su un foglio di carta lasciato su un tavolo, ecco che arriva una chiamata. 

6 dicembre 2018

Jock Rule di Sara Ney {Blog tour} Recensione

Carissime amiche,
innanzitutto sono felicissima di essere stata una delle fortunate blogger scelte per promuovere il suo nuovo romanzo «Jock Rule» di Sara Ney, secondo volume della serie Jock Hard. Ho ricevuto la copia staffetta circa una settimana prima dell’uscita e mi sono subito immersa nella lettura! Per quanto un libro mi appassioni, non sono dotata di super poteri che mi consentono di leggere un romanzo di  più di duecento pagine in poche ore. Evidentemente qualcuno sì, perché ho visto delle recensioni pubblicate la sera stessa del giorno in cui il sito che ha promosso l’uscita ha inviato gli ARC. Jock Rule è uno sport romance effervescente, carico di humour, che diverte fino alle lacrime. E mi ha conquistata dopo solo poche pagine. 


Notate bene: in questo capitolo scoprirete tutti i segreti per conquistare un jock. Ho trovato questo argomento molto istruttivo ed interessante. Il protagonista, Kip Carmichael, rude capitano della squadra di rugby, vi insegnerà tutte le strategie che dovete adottare se desiderate che un aitante jock cada ai vostri piedi in men che non si dica. Ma ora scopriamo di più di questa storia. Dopo che Kip settimana dopo settimana vede la timida e impacciata Theodora Johnson, detta Teddy, fare da tappezzeria al jock row ed essere messa in disparate dalle sue presunte amiche affamate di jock, una sera decide di entrare in azione e proporle di essere, come lui si definisce, la sua ‘madrina pelosa’. 

5 dicembre 2018

Love Hurts di Mandi Beck {Blog tour} Recensione

Buongiorno amiche lettrici del blog,
siete pronte ad iniziare una nuova meravigliosa lettura? Sì perché quella che vi consiglio oggi lo è! La Quixote Edizioni ha tradotto e pubblicato il romanzo d’esordio di Mandi Back, e debbo dire che ha proprio fatto centro. Lo stile di quest’autrice è fluido ed incalzante e anche se la storia potrebbe essere dapprima considerata scontata in realtà non lo è, l’autrice è stata in grado di creare molta suspense e attesa. In effetti mi preme dirvi subito che questo sport romance non è autoconclusivo. Questo primo volume si conclude con un enorme cliffhanger che mi ha lasciata letteralmente a bocca aperta. Non temete però, il secondo libro di questa serie “Caged Love” uscirà a brevissimo...il 7 dicembre. 


E ovviamente non vi farò mancare la mia recensione perché io non vedo loro di conoscere l’epilogo di Deacon e Frankie! Ora vi faccio conoscere questi due personaggi molto particolari e dalla bocca sconcia. Deacon è un combattente dell’MMA tutto muscoli e tatuaggi. Sul ring non ce n’è per nessuno, lui è un vincente. Non teme nulla. Nella gabbia lui è “The Hitman”. Lei è “la principessa”, praticamente cresciuta con Deacon in una famiglia un po’ allargata e non esattamente convenzionale. Il papà di Frankie, un italiano, dopo la morte della moglie ha chiesto al padre di Deacon di aiutarlo nella gestione della sua palestra, per poter passare più tempo con la sua bambina rimasta sola. Da allora le due famiglie hanno vissuto praticamente insieme come se fossero una sola. Deacon e i fratelli si sono sempre occupati di proteggere la “principessa”. 

3 dicembre 2018

Dirty Headlines di L.J. Shen {Gli inediti} Recensione



Care amiche, 
se tempo fa mi aveste chiesto qual è il mio personaggio preferito di L.J. Shen vi avrei risposto Baron Spenser, ma non avevo avuto modo di conoscere Célian Laurent, il protagonista di «Dirty Headlines»! Il trono del miglior anti-hero ora spetta a lui, che quando si tratta di essere un tiranno in ambiente di lavoro non ha rivali. E non lo dico perché intendo indurvi a leggere questa storia. Célian è talmente glaciale, arrogante, antipatico e meschino all’inizio che, se amate questo genere di protagonista, questo libro è perfetto per voi. 


Incomincio a darvi qualche piccola informazione su di lui: è una regalità a Manhattan, un noto playboy, l’erede di un impero dell’editoria, e il nuovo capo di Judith “Jude” Humphry. Fresca di College e desiderosa di intraprendere la carriera di giornalista, Jude è in procinto di raggiungere i suoi obiettivi. Il suo sogno è sempre stato quello di lavorare per una delle più prestigiose case editrici di New York, la fortuna però sembra averle voltato le spalle. La vita di Jude non poteva andare di male in peggio: dopo aver scoperto che il suo fidanzato con cui usciva da cinque anni la tradiva con il suo capo, la capo redattrice del giornale in cui lui lavorava da qualche mese, Jude decide che non ne vuole più sapere di comportarsi da devota e dolce fidanzatina. 

30 novembre 2018

River Wild di Samantha Towle {Gli inediti} Cover reveal!


Fedelissime lettrici, 
diffondete la notizia!! C’è una novità per le fan di Samantha Towle: è in arrivo il suo nuovo romanzo intitolato «River Wild»! Oggi vi mostro la bellissima cover realizzata da Najla Qamber Designs. La foto è stata scattata dal fotografo Wander Aguiar e il modello è Andrew Biernat. Il romanzo uscirà in inglese il 14 gennaio. Che voto date a questa cover da 1 a 10?


Sinossi | Una nuova città. Una nuova identità. Incinta e sola. E lontana da un passato che non riuscirà mai a trovarmi. River Wild. Lunatico. Scontroso. Uno stronzo. E il mio nuovo vicino. Non ho alcun interesse a stringere amicizia con River. E sicuramente lui non vuole essere aiutato da me. Poi, mi aiuta a soccorrere un cane abbandonato. E quel giorno, vedo qualcosa nei suoi occhi che si riflette nei miei. Tristezza. Dolore. Solitudine. Conosco bene tutte quelle cose. Un'amicizia indesiderata e inaspettata che funziona in qualche modo nasce tra noi. Poi, senza preavviso, si trasforma in qualcosa di più. River ed io abbiamo entrambi dei segreti, e va bene. Perché io lo capisco. E lui mi capisce. Per la prima volta nella vita, ho qualcosa che non avrei mai pensato che avrei mai trovato: la felicità. Ma la felicità non è per sempre. Non per persone come me. Soprattutto non quando il mio passato è dietro l'angolo che mi aspetta, pronto a venire da me e a portarmi via tutto.


29 novembre 2018

Idol di Kristen Callihan {Novità editoriali} Cover reveal!


Ciao ragazze,
dalla pluripremiata autrice de La partita vincente, Kristen Callihan, è in arrivo una storia con protagonista una rockstar bella e dannata che scatenerà la fan che c’è in voi. Con la nuova VIP series la Callihan vi catapulterà nel selvaggio universo del rock! Il primo volume, «Idol», è in arrivo il 6 dicembre. Sono felicissima che la Always Publishing abbia deciso di mantenere la cover originale. E’ bellissima!! Segue la sinossi tradotta.  


Sinossi | Potrebbe essere mio, se solo osassi reclamarlo... Leader e front-man della più grande rock band del mondo, Killian James è in crisi: in seguito ad un drammatico evento la sua vita perfetta si è sgretolata, e lui decide che sparire dalle scene per un po’ sia la scelta migliore. Schiantarsi con la moto e svenire ubriaco fradicio in mezzo al nulla, nel prato della casa di una bella ragazza, solitaria quanto irascibile, però non è il modo migliore di cominciare il suo ritiro in solitudine. Nonostante Killian distrugga la tranquillità della vita da eremita di Liberty Bell, le loro strade non sembrano più destinate a separarsi. ...Il problema è che il mondo pensa che sia suo. Almeno non finché il palco non tornerà a reclamare il suo dio del rock, e Killian dovrà scegliere se tornare alla realtà sfrenata della sua vita da rock-star o continuare a nascondersi al sicuro, nella sua bolla incantata con Libby. Due mondi che si scontrano, una passione che li unisce.


26 novembre 2018

Rewrite the Stars di Charleigh Rose {Gli inediti} Recensione


Carissime,
«Rewrite the Stars» di Charleigh Rose è un romanzo ancora inedito che ho scoperto per caso, durante le mie ricerche per scovare qualche nuova talentuosa scrittrice. E’ uno di quei libri che, una volta finiti, vorresti ricominciare. C’è qualcosa di magico in questa storia. Fin da bambina sono stata affascinata dal luna park, dai suoi colori, dalle sue luci, dai suoni delle giostre in azione e dal profumo dello zucchero filato. A chi non piace lo zucchero filato? Trovo che il luna park abbia un fascino intramontabile qualsiasi età si abbia. 


Il pregio di questo libro è di saper cogliere perfettamente l’atmosfera che si respira in quel luogo, con una narrazione che riesce a farti sentire effettivamente lì. Ma adesso è arrivato il momento di scoprire qualcosa di più di questa storia. I protagonisti Evangeline Thorne e Sebastian McAllister provengono da due mondi diametralmente opposti: lei da una famiglia molto ricca che non le ha mai fatto mancare nulla, ma si sente annoiata ed è in cerca di emozioni forti, lui vive su una roulotte e conduce una vita itinerante, e ogni giorno durante i suoi spettacoli mette a rischio la propria vita. Ma una notte i loro mondi che sembrano distanti anni luce si scontrano e quella collisione produce degli effetti devastanti che cambieranno il loro futuro. 

23 novembre 2018

Serie Sweet di J.Daniels {Blog tour} Recensione

Buongiorno amiche lettrici!
Sapete qual è stata la mia ultima lettura? Una dolcissima duologia di J. Daniels pubblicata in Italia dalla Always Publishing. Preparatevi amiche perché sarete inondate di zucchero! Pensate un po’ la protagonista è addirittura una pasticciera! La dolcissima pasticciera, ah no aspettate …più che dolce è super sboccata, senza filtri e un po’ perversa, ma tornando a noi… la protagonista incontrerà ad un matrimonio, niente di meno che del suo ex  per il quale ha ovviamente preparato la torta nuziale, un super sexy e affascinante contabile. Più che incontrarlo, lei con la sua inconfondibile grazia gli cadrà letteralmente in braccio. 


Fra di loro scoccherà subito una scintilla di pura passione tanto da ritrovarsi dopo pochi attimi chiusi nel bagno degli uomini della sala ricevimenti a consumare del “sesso sconcio da matrimonio”. Quell’avventura che doveva essere “da una botta e via” rappresenterà però per entrambi qualcosa di più, nonostante nessuno dei due sia pronto a dare un nome a quel “di più”. Reese è un tipico donnaiolo abituato a non rivedere una donna per la secondo volta consecutiva, e non sa bene come etichettare quello che è accaduto in quel bagno ma si rende subito conto di aver provato delle emozioni mai vissute prima. 

19 novembre 2018

Love Online di Penelope Ward {Gli inediti} Recensione


Buon inizio settimana! 
Nell’era del “dating online”, dei social network e degli smartphone non c’è da stupirsi se molte coppie si conoscano online. I titoli dei giornali parlano di “amore ai tempi di internet”. I tempi sono cambiati, i rapporti di conseguenza. La rete azzera le distanze e mette in contatto persone di ogni parte del globo. I giovani di oggi flirtano online senza neanche conoscersi e senza neanche sapere esattamente chi sia la persona dall’altra parte della rete. Si organizzano appuntamenti su internet. Ho scelto questa introduzione, perché è così che ha inizio la storia d’amore di Eden e Ryder, i protagonisti dell’ultimo romanzo di Penelope Ward intitolato «Love Online»


Ci sono tanti modi per conoscere una persona su internet, quello di Eden e Ryder non mi era lontanamente passato per la testa. Se un’altra autrice mi avesse detto che i due protagonisti si sarebbero conosciuti su un sito come quello dei personaggi principali di questo libro, lo avrei trovato di cattivo gusto e avrei pensato che decisamente fosse una pessima idea. Penelope non smette mai di stupirmi. Solo lei poteva convincermi che in fondo non ci fosse niente di male se i due si sono conosciuti come Eden e Ryder, è strano, certo, insolito, non lo nascondo. Oltretutto per Eden le serate online in quel ‘particolare sito’ rappresentano l’unico modo con cui riesce a trovare i soldi per prendersi cura della sua famiglia e pagare le bollette. 

18 novembre 2018

A place without you di Jewel E. Ann {Gli inediti} Cover reveal!


Buona domenica!
Oggi vi parlo di una bravissima autrice ancora inedita in Italia: il suo nome è Jewel E. Ann. Non sono qui per raccontarvi dei suoi grandi successi, come la duologia Epoch o lo standalone Look the Part, ma per presentarvi il suo ultimo romanzo «A place without you» che uscirà a gennaio. Si tratta di un forbidden romance, la storia emozionante di un giovane amore, di sogni infranti e decisioni impossibili. Ecco la sinossi tradotta dall'inglese! 


Sinossi | La legge di Henna e Bodhi: quando l'amore si spezza, ci si richiude in se stessi e si cade insieme. Bisogna lasciare che il tempo raccolga i pezzi. Tutto sembra temporaneo quando hai vissuto una tragedia, fino a quando Henna Lane incontra Bodhi ad un festival della musica. Essendo giovani e spontanei, riescono a cogliere l'attimo, innamorandosi profondamente in poco tempo. Quando Bodhi è costretto ad andarsene senza che ci sia il tempo di dire addio, Henna pensa che non lo dimenticherà mai. Poi incontra Mr Malone, il suo sexy nuovo consulente scolastico. Sono incoscienti. Il loro amore è proibito. Quando il loro segreto viene scoperto, Henna deve scegliere se finire la scuola – con il divieto di vedere Mr. Malone - o abbandonarla per seguire i suoi sogni di fare la nomade. Henna sceglie i suoi sogni. Col tempo, apprende che la vita non è una destinazione o un viaggio, alcune cose sono più che temporanee e il proibito non può essere ignorato. Ma se lei ritorna per lui, lui sarà ancora suo? 


14 novembre 2018

We Shouldn’t di Vi Keeland {Gli inediti} Cover reveal!


Care lettrici,
torna Vi Keeland con un nuovo strepitoso cover reveal! Il suo prossimo romanzo s’intitola «We Shouldn’t» e uscirà in inglese il 21 gennaio 2019. Non dimenticate di segnare sul calendario la data. Se amate gli office romance è un appuntamento che non dovete assolutamente perdere. Solo la sinossi mi ha fatto venire un gran voglia di leggerlo.



Sinossi | Bennett Fox entrò nella mia vita un lunedì infernale. Ero in ritardo per il mio primo giorno di lavoro, un lavoro per il quale avrei dovuto competere anche se avevo già lavorato otto anni per guadagnarmi quella posizione, a causa di una fusione inaspettata. Mentre spostavo le mie cose nel mio nuovo ufficio, un vigile mi scrisse una multa. Aveva multato una lunga fila di macchine, tranne l'Audi parcheggiata di fronte a me, che era della stessa marca e dello stesso modello della mia. Infastidita, decisi di sostituire la mia multa con l'auto che l’aveva elusa. Le probabilità erano, il proprietario avrebbe pagato e non se ne sarebbe mai accorto. Ma accidentalmente ho rotto il tergicristallo mentre infilavo il biglietto sul finestrino dell'auto. Seriamente, la mia giornata non poteva andare peggio. La situazione è migliorata quando ho incontrato un uomo stupendo sull'ascensore. Abbiamo avuto uno di quei brevi momenti che accadono solo nei film. Sapete cosa succede...il tuo corpo si accende, scoppiano i fuochi d'artificio e l'aria intorno a te si carica di elettricità. Il suo sguardo acceso mi lasciò con le guance arrossate quando scesi dall'ascensore. Forse la situazione non era così male dopo tutto. O così ho pensato. Fino a quando non sono entrata nell'ufficio del mio nuovo capo e ho incontrato il mio concorrente. L'uomo meraviglioso dell'ascensore era ora il mio nemico. Il suo sguardo acceso non era dovuto all’attrazione reciproca. Ma perché mi aveva visto compiere un atto vandalico alla sua macchina. E ora non vedeva l'ora di annientare il suo rivale. C'è una linea sottile tra amore e odio, e non dovremmo attraversarla. Non dovremmo, ma superare quella linea potrebbe essere molto divertente. Il modello della cover è Lucas Bloms.


12 novembre 2018

La mia storia sbagliata con il ragazzo giusto di K.Ashley {Bt} Recensione



Ragazze,
non vi è mai capitato di voler tanto qualcosa da pensare di poter morire se non riuscite ad ottenerla? Se la risposta è sì, allora potete capire cosa si prova a desiderare tanto un figlio da essere disposte a tutto per rimanere incinta come Emma Harrison, la protagonista di «La mia storia sbagliata con il ragazzo giusto» di Katie Ashley, primo volume della dilogia The Proposition. Emma potrebbe scrivere un libro sulle sue brutte esperienze con gli uomini, soprattutto su quelli che appena fiutano il tuo disperato desiderio di matrimonio e di maternità si dileguano senza farsi più sentire. 


Con il suo trentesimo compleanno alle porte, Emma teme che il suo orologio biologico si stia inceppando e non vuole sentirsi dire per ottenere ciò che desidera è troppo tardi. Visto che all’orizzonte non si vede nessun Mr Right, ha deciso di ricorrere ad un ‘donatore di sperma’ di fiducia. Quando il suo fidato amico gay  le comunica che non può mantenere la promessa a causa del fidanzato geloso, Emma non sa più a chi rivolgersi e si dispera. Il romanzo si apre con la scena in cui la protagonista, dopo aver parlato con Connor, si barrica nella toilette della società in cui lavora e minaccia di non uscire più. Guarda caso in quel momento passa di lì Mr Gigolo, l’affascinante Aidan Fitzgerald, suo collega, e corre in suo soccorso.