14 agosto 2018

Troppe volte vorrei dirti no di Samantha Towle. Recensione



Carissime amiche, 
quando è uscito questo romanzo in lingua originale non ho accettato di recensirlo solo perché non pensavo di riuscire a rispettare le date del blog tour, ma mi sono ripromessa di leggerlo più avanti quando avrei avuto un po’ più tempo. Purtroppo sono state le pessime recensioni su Goodreads ad indurmi a rinunciare. Dovrò ricordarmi in futuro di non lasciarmi influenzare dai giudizi delle altre lettrici. «Troppe volte vorrei dirti no» di Samantha Towle è una storia che sono certa vi catturerà, divertente, leggera, piccante quanto basta e con un punto di vista unicamente maschile molto intrigante, una novità per l’autrice. 


Il protagonista, Wilder, è il tipo di ragazzo che non presentereste alla vostra migliore amica anche se vi implorasse di farlo perché sapreste che se si innamorasse finirebbe con il cuore spezzato. Non serve un intuito femminile straordinario per riconoscere uomini come Wilder che non hanno intenzione di impegnarsi e fuggiranno a gambe levate solo a sentir parlare di 'domani'. Insomma LUI è il classico dongiovanni sciupa femmine convinto di essere un dono divino per le donne e approfitta del fatto di essere ricco e super-figo per concedersi tutte le donne che gli capitano sotto tiro. Per quale ragione dovrebbe accontentarsi di una sola donna quando può averle tutte? Perché complicarsi la vita con una relazione visto che ha donne in abbondanza pronte a soddisfare ogni sua necessità? 

13 agosto 2018

Il fratello della mia migliore amica di Kendall Ryan. Recensione

Care amiche, 
c'è un motivo perché oggi vi ripropongo la recensione di «Il fratello della mia migliore amica», romanzo d'apertura della serie Roommates di Kendall Ryan. Il romanzo è uscito da poco nella versione italiana! La serie, composta da diversi libri autoconclusivi, oltre a «Il fratello della mia migliore amica (The Room Mate)», comprende «The Play Mate», «The House Mate», «The Soul Mate» e «The Bad Mate». Ho letto diversi romanzi di Kendall Ryan, ma vi confesso che questo romanzo è uno di quelli che mi è piaciuto di più.


Se cercate una lettura romantica senza troppe pretese, divertente e condita con un pizzico di pepe ve la consiglio. Si tratta di una di quelle storie in cui i protagonisti sono i sentimenti, la classica lettura scaccia-pensieri in cui il sorriso è assicurato. Si stamperà sulle vostre labbra fin dalle prime pagine e non vi abbandonerà fino alla fine. Avrete l’opportunità di leggere le storie di diverse coppie e dei loro amori, ma ciò che accomunerà le diverse storie sarà il fatto che i protagonisti sono ‘coinquilini’. Cosa può succedere quando due persone, un uomo e una donna single, vivono sotto lo stesso tetto, hanno in comune lo stesso bagno e sono fortemente attratti? Un disastro!!! La prima coppia che conosciamo è quella formata da Cannon e Paige.  

8 agosto 2018

Knight di B.B. Reid {Blog tour} Recensione



Carissime amiche, 
in quest’estate rovente in cui la calura estiva sembra non darci tregua, torna una delle serie più incandescenti, sensuali e dirompenti del 2018. Sto parlando del Duetto Rubato di B.B. Reid e più precisamente del volume conclusivo: «Knight». La storia oscura e adrenalinica di Angel e Mian prosegue in un romanzo dalle svolte imprevedibili, in cui niente è scontato fino all’ultima pagina. Non ne avrò mai abbastanza di Angel Knight! 


Angel è personaggio enigmatico con un carisma fuori dal comune, un protagonista maschile con un’aura oscura e di mistero come piace a me: capelli scuri, corporatura imponente e uno sguardo che la dice lunga su quanto sia pericoloso e la sua vita sia immersa nelle tenebre. Angel è il signore del crimine, un malavitoso che non ci pensa due volte a premere il grilletto per sbarazzarsi di chiunque lo intralci o cerchi di fare del male alle persone che sono sotto la sua protezione. Sacrificherebbe la propria vita per salvare la donna che ama e quella donna si chiama Mian Ross. La sua dimora è inespugnabile. I suoi segreti lo sono ancora di più. 

27 luglio 2018

Un adorabile cattivo ragazzo di Whitney G {Blog tour} Recensione

Buongiorno a tutte, mie care. ^_^
Fra le uscite di questa settimana, vi segnalo l'edizione italiana della novella Naughty Boss, «Un adorabile cattivo ragazzo» di Whitney G. (The Cofee Series).  C’è un motivo per cui l’autrice è considerata la regina dello scambio di e-mail ‘piccanti’...avete letto la sinossi? Vi consiglio di farlo prima di proseguire perché è esilarate! Dopo Andrew e Jake, siete pronte a lasciarvi sedurre dal protagonista di Naughty Boss? 

   
Michael Leighton è l’affascinante CEO della Leighton Publishing, una delle più importanti case editrici di New York. E’ bello ed incredibilmente ricco, ma ha un carattere decisamente impossibile. Per chi si stesse chiedendo da dove deriva il soprannome ‘naughty boss’, ora ve lo spiego. Quando si è nella posizione di Michael, un personaggio pubblico, facoltoso ed influente, conta tanto l’immagine. Da questo punto di vista lui non è un ottimo esempio per la società. Vi segnalo un Playboy ALERT!! Le testate giornalistiche non fanno altro che sbattere in prima pagina le sue innumerevoli avventure. 

25 luglio 2018

Per una notte o per sempre di Robin C. {Blog tour} Recensione


Care amiche,
oggi vi parlo di un’autrice che adoro: Robin C e del suo nuovo romanzo «Per una notte o per sempre», in uscita il prossimo 26 luglio. Ringrazio ancora una volta la Newton Compton Editori per avermi dato la possibilità di poterlo leggere in anteprima. Questa volta Robin C. ci travolge con una storia di un amore impossibile, di un sentimento forte, intenso, devastante, che inconsapevolmente travolgerà due persone destinandole all’infelicità. Fra loro un inconfessabile segreto che porterà per sempre il peso della colpa. 


Wyatt Walker è un brillante studente della Columbia University, specializzando in Legge. Un ragazzo avvenente e sicuro di sé, uno che sa quello che vuole e sa come ottenerlo, sa come sedurre le donne e fargli capire cosa vuole da loro senza troppi giri di parole. Uno che è arrivato dove si trova solo grazie alle sue forze e alla sua determinazione. Durante la simulazione di un processo fra i ragazzi della giuria, Wyatt rimarrà colpito dalla giovanissima Kaelee Connery: solare, brillante e intelligente. 

23 luglio 2018

The studying hours di Sara Ney. Recensione



Buongiorno a tutte,
oggi vi parlo di un romanzo che farà contente le amanti dei college romance, un libro molto divertente che allieterà e aggiungerà un po’ di pepe alle vostre serate. Il protagonista non solo è un aitante, sexy e promettente wresler, ma appartiene a quella particolare categoria di personaggi maschili troppo sicuri si sé, arroganti, presuntuosi e soprattutto bastardi, che in inglese definiremmo con una parola: ‘douchebag’. Se pensate di esservi fatta un’idea di come sia questo personaggio, vi anticipo che Oz è molto peggio di quanto voi pensiate. 


Sebastian ‘Oz’ Osborne è il re dei douchebag! Ogni volta che parla dalla sua bocca escono una serie di sconcezze che farebbero inorridire chiunque perchè Oz dice sempre ciò che gli passa per la testa senza utilizzare filtri. Inoltre, non si preoccupa di ciò che gli altri pensano di lui. Il suo chiodo fisso però è il sesso. Quando non è impegnato in un combattimento corpo a corpo con un avversario sul ring, tutte le sue energie sono indirizzate in quella direzione. E’ intento a pensare alla prossima strategia per conquistare la sua nuova preda. Ogni conquista per lui è un gioco.  Peccato che la sua ultima vittima non ne voglia sapere di lui e non sia ammaliata dal suo fisico statuario o dalle fossette tanto sexy che mandano le altre giovani  del campus in visibilio. 

22 luglio 2018

Desire. L'impero del desiderio di Meghan March. Recensione


Fedelissime amiche,
con «Desire. L'impero del desiderio» si conclude una delle mie serie preferite dello scorso anno: la Mount Trilogy di Meghan March. Non vi nascondo che quando ho iniziato questo libro ero un po’ triste perché non ero pronta a dire addio a una delle coppe più affiatate ed esplosive del romance del 2017. Potete dunque comprendere il motivo per cui quando ho scoperto nelle ultime pagine che Lachlan e Keira sarebbero tornati nella prossima serie Savage Prince, ho fatto letteralmente i salti di gioia. 


Temperance, la tosta protagonista di Savage Prince, per chi non lo sapesse è la migliore amica di Keira. Grazie a lei Lacklan e Keir si sono conosciuti. Vi faccio notare che un’anticipazione del romanzo è pubblicata nelle ultime pagine del libro nella versione originale. Dopo il finale inaspettato di «Defiant Queen», la relazione della nostra amata coppia è diventata ancora più solida. Il momento in cui il loro rapporto ha subito una svolta a mio avviso è da far risalire al viaggio a Dublino. Mesi prima Keira sarebbe stata felice di trovarsi a mille miglia di distanza da Lacklan Mount, ma adesso tutto è cambiato. Lei è cambiata. 

21 luglio 2018

Queen. La regina indomabile di Meghan March. Recensione

Care lettrici, 
dopo «King. Un re senza regole», oggi vi propongo la recensione del seguito, «Queen. La regina indomabile», e vi anticipo che la prossima recensione sarà «Desire. L'impero del desiderio». Quella di Keira Kilgore e Lachlan Mount è una storia d’amore tormentata, sofferta, intricatissima. Doveva essere soltanto una relazione basata sul sesso, il pagamento di un debito, ma è finito tutto fuori controllo. Ora Lachlan è terrorizzato che stia diventando qualcosa di completamente diverso, sta entrando in un territorio a lui sconosciuto.


Keira ha completamente scombussolato la sua vita dal giorno in cui ha messo piede nel suo rifugio e ora lui non sa più come fare per proteggere se stesso dalla donna che ha un grande potere su di lui. Rispetto al precedente romanzo, scopriamo un nuovo lato di Lachlan, un lato che pensavamo non avremmo mai visto e che finora lui ci ha tenuto oscuro, un aspetto che ci permette di comprendere che, oltre alla facciata crudele e spietata, c’è un uomo in grado di provare dei sentimenti e delle emozioni come qualsiasi altro essere umano. 

16 luglio 2018

Drive di Kate Stewart {Gli indimenticabili} Recensione



Carissime amiche,
oggi, in occasione dell'uscita italiana di Triskell Edizioni, vi ripropongo la recensione di un libro che è ai vertici della mia Top-10 dello scorso anno, a mio avviso uno dei romanzi più intensi, toccanti e struggenti del 2017. S'intitola «Drive» e l'autrice è Kate Stewart. Nominato Miglior romance del 2017 su Goodreads, Drive è un romanzo indimenticabile che ha toccato le corde profonde della mia anima. La protagonista è una giovane di vent’anni di nome Stella. La sua vita e la musica sono indissolubilmente legate. 


Mi ha colpito una frase nelle prime pagine del libro: se una persona vi dice che una canzone ha un significato importante per lei, dovreste alzare il volume, chiudere gli occhi e ascoltare quella canzone. Perché alla fine sapreste molte più cose di quella persona. Stella sta per realizzare il sogno di una vita: la sua carriera come giornalista musicale ha toccato l’apice. Il podcast della sua intervista ad una delle più famose star della musica è appena stato postato sui social media e il suo telefono ha incominciato a squillare senza sosta. 

11 luglio 2018

Un perfetto bastardo di Vi Keeland e Penelope Ward. Recensione



Carissime amiche,
oggi vi parlo dell’ultimo romanzo del duo delle meraviglie Vi Keeland e Penelope Ward intitolato «Un perfetto bastardo». L'edizione italiana della Newton Compton è uscita pochi giorni fa.  Si tratta di una storia autoconclusiva che fa parte della nota serie Cocky Bastard che comprende, oltre a «Bastardo fino in fondo», Playboy pilot e Mister Moneybags. 


Il romanzo si apre con la scena in cui Soraya, la bellissima ragazza dai tratti esotici e dal temperamento particolarmente vivace, come di routine sale sul metrò per recarsi nel luogo in cui lavora. Pensa che sia una giornata come tante altre e non sa che un evento inaspettato sta per scombussolare la sua vita. Graham per una volta non ha altra scelta che recarsi al lavoro come fanno i comuni mortali: prendendo un mezzo pubblico. Un uomo. Una donna. Un incontro fortuito che cambierà il destino di entrambi. 

9 luglio 2018

Obbligo o verità di Penny Reid {Review party} Recensione



Buongiorno amiche,
una delle mie prime letture da “sotto l’ombrellone” è stata «Obbligo o Verità» di Penny Reid, pubblicata qualche giorno fa da Always Publishing. Si tratta del primo libro della serie “Che barba. L’amore!”che racconterà la storia di ognuno dei sei fratelli Winston. Leggendo questo libro ho avuto l’impressione che l’autrice, come me, da ragazzina sia stata una fan di “Hazzard”. Qualcuno di voi lo ricorda ancora? Io sì e ho ritrovato, Beau, Cletus, Roscoe e Daisy. 


E ci sono anche le macchine sportive, perché i fratelli Winston sono proprietari di un’officina meccanica. Pensate… sei fratelli, barbuti, tutti diversi, tranne Beau e Duane che sono gemelli e praticamente identici, in una tuta da lavoro tutta unta e con le mani sporche di grasso. Ah..scusate, forse ho dimenticato di dirvi che i fratelli sono tutti super sexy, simpaticissimi e con un gran senso della famiglia. Jessica James è tornata a Green Valley nel Tennessee, la sua città, dopo essersi laureata. Ma il suo obiettivo non è rimanere a Gren Valley. Quella città le sta’ stretta. Lei sogna di viaggiare e di diventare una cittadina del mondo. Non c’è niente che la leghi alla sua città, nemmeno la presenza della sua famiglia. 

1 luglio 2018

Proibito di Jodi Ellen Malpas. {Blog tour} Recensione


Romantiche amiche, buon sabato!
Oggi vi parlo di «Proibito», l'attesissimo romanzo di Jodi Ellen Malpas pubblicato dalla Newton Compton pochi giorni fa. Proibito: non permesso, vietato, bandito. L’argomento trattato è tabù e sono convinta scatenerà molti dibattiti e dividerà le lettrici. L’autrice, sapendo che se avesse deciso di mettere per iscritto ciò che le diceva il suo cuore e non ciò che il lettore si aspettava che scrivesse avrebbe sollevato molte polemiche, apre il romanzo con una nota in cui spiega com'è nata l’idea di questo libro.


Dalle sue parole si capisce quanto abbia riflettuto e sia stata combattuta prima di scegliere di seguire il proprio cuore e non permettere alle sue paure di guidare la  scrittura. Proibito parla di conflitti, sentimenti, emozioni e del cuore che spesso ha il sopravvento sulla mente. Cosa succede se ti innamori della persona sbagliata nel momento sbagliato? Cosa può succedere se non riesci a controllare i sentimenti che provi per qualcuno? 

23 giugno 2018

Dammi mille baci di Tillie Cole {Novità} Recensione

"Conoscevo un ragazzo, un ragazzo che ho amato con tutto il cuore, che mi ha detto che un solo momento può cambiare il mondo. Quel momento potrebbe rendere la vita di qualcuno infinitamente migliore o peggiore, basta un istante." Con queste parole introduco uno dei più bei romanzi di Tillie Cole«Dammi mille baci». A soli pochi giorni dall'uscita questo libro ha scalato le classifiche posizionandosi ai vertici. Su Goodreads è stato accolto con più di mille recensioni e la media dei giudizi è di cinque stelline. 


Che lettura meravigliosa!!! Che emozioni a non finire!Ho concluso il romanzo alcuni giorni fa fra singhiozzi e lacrime a cui non riuscivo  porre fine. Trovo che sia una delle storie più intense, struggenti e devastanti che abbia letto negli ultimi anni. Ti entra nel cuore  come soli pochi libri sanno fare. E' una di quelle storie che rileggeresti mille volte...‘un indimenticabile’. Racconta di un amore con la A maiuscola, quel tipo di amore che quando ti capita devi tenerti stretto, un dono raro e prezioso che non tutti hanno la fortuna di ricevere. Un amore incorruttibile, eterno, immenso. Il romanzo rientra nel target ‘young adult’ in quanto i protagonisti sono ancora adolescenti (nel  presente hanno entrambi diciassette anni), la storia però inizia con uno scorcio sulle loro vite dodici anni prima. Rune Kristiansen è norvegese

18 giugno 2018

Per il mio amore, Whiskey di Kandi Steiner {Review party}



Buongiorno amiche,
oggi vi parlo di «Per il mio amore, Whiskey», un romanzo di Kandi Steiner pubblicato in Italia dalla Always Publishing, che ha riscosso molto successo fra le lettrici italiane. E’ un romanzo che mi ha colpito molto per la sua originalità. La prosa è diversa da quelle alla quale sono abituata. E’ un libro che ti fa tenere il fiato sospeso fino alla fine, che ti fa attorcigliare le viscere, che ti fa inveire contro l’uno o l’altro personaggio. 


Che più volte ti fa venire voglia di lanciare il Kindle, ma non lo fai perché continui a nutrire la speranza di poter leggere l’agognato epilogo e nell’attesa rimani lì incollato, leggendo avidamente ogni singolo riga mentre ti mangi le unghie e stringi o strabuzzi gli occhi a seconda dei momenti. Sì care amiche lettrici, questa è quel genere di storia, una di quelle che è in grado di suscitarti tantissimi emozioni e da cui non riesci a staccarti fine al the endVi parlo allora dei due personaggi che tanto mi hanno fatta arrabbiare:

12 giugno 2018

The Player di Vi Keeland. Recensione


Buon giorno a tutte!
Oggi vi parlo dell’ultimo delizioso e dolcissimo sport romance pubblicato dalla Sperling & Kupfer scritto da Vi Keeland, intitolato «The Player». Ciò che all'inizio mi ha intrigato di questo libro, che ho letto nella versione originale, è stata sinossi, ma devo ammettere che anche la cover ha avuto un certo impatto. Vi immaginate una foto come questa sulla cover di una pubblicazione italiana? Probabilmente verrebbe censurata!! Ma veramente i giocatori di football indossano dei pantaloni così attillati?!! 

Come è tipico degli sport romance, il protagonista è un aitante ‘jock’, un atleta professionista, l’affascinante e famoso quarterback degli Steel. Ha un fisico scolpito dal duro allenamento e gli addominali duri come l’acciaio. Come descrivere Brody Eston? Inizio dal nome. Il nome gli calza a pennello ed ha un suono così divino e suadente che è perfetto per lui. Brody è arrogante, presuntuoso, il classico sciupafemmine. E’ un uomo di successo che sfrutta il suo bell’aspetto e la sua fama per conquistare le donne che gli capitano sotto tiro e tutte immancabilmente cadono al suoi piedi. Pare che nessuna sia in grado di resistere al suo disarmante sex appeal. Mai nessuna lo ha respinto…fino ad ora. Nel dopo partita i giornalisti fanno a gara per intervistare Brody e per sorprenderlo con qualche scatto dentro lo spogliatoio (di solito ad intervistarlo sono dei giornalisti uomini). Quando alla fine di una partita Brody si trova di fronte ad una bella giornalista ne è subito intrigato ed inizia a flirtare spudoratamente con lei. Quando lei lo respinge, conquistarla diventa per lui una priorità e una sfida irrinunciabile. Brody non è il tipo che si imbarazza e ha pudore. Per fare colpo è pronto a mettersi a nudo. Quando dico mettersi a nudo non intendo rivelare al mondo i suoi segreti più intimi...

4 giugno 2018

King. Un re senza regole di Meghan March. Recensione

Carissime,
oggi sono felice di potervi parlare di «King. Un re senza regole», un bel romanzo che consiglio alle amanti degli Erotic Romance con qualche sfumatura dark, un libro che sono certa piacerà alle fan di Pepper Winters. Meghan March con questa serie si è guadagnata un posto d’onore tra le mie autrici preferite di romance. Devo confessarvi che era da tempo nel mio radar. Questa trilogia in particolare ha come protagonista un ‘anti-hero’. Lachlan Mount è il re del mondo sommerso di New Orleans, un malavitoso privo di scrupoli e di principi morali che non ci pensa due volte a sbarazzarsi di chiunque si metta sulla sua strada. 


Tutti lo temono e lo rispettato, e non c’è nulla che avvenga in città di cui lui non sia al corrente. Lachlan è colui che gestisce gli affari sporchi, criminali e loschi di New Orleans, colui che muove i fili invisibili che mettono in moto tutto. Vive in un mondo clandestino, pericoloso, violento, un mondo dove la linea di demarcazione fra il bene e il male non esiste più. Un mondo dove vince il più forte, il più scaltro, in cui se non impari a difenderti sei spacciato. Se desidera qualcosa, la ottiene senza indugio. Ti vuole? Sei sua. Punto. Inutile dirvi quanto io ami questo genere di storie, cupe, travagliate, un po’ dark ma non eccessivamente dark. 

26 maggio 2018

Wrong Love di Penelope Douglas {Blog tour} Recensione

Buon sabato a tutte, booklovers!
Oggi vi ripropongo la recensione del romanzo di Penelope Douglas «Wrong Love» uscito questa settimana nell'edizione italiana tradotta dalla Newton Compton. Dal punto di vista cronologico questo romance precede “Corrupt”. L’autrice nelle pagine dei ringraziamenti infatti precisa che si tratta della prima opera che è stata scritta dopo la serie ‘Fallen Away’. La protagonista di questa storia è Easton Bradbury

Easton  prima che un evento stroncasse la sua promettente carriera era una promessa del tennis. Tutto è cambiato il giorno della morte dei suoi genitori. A ventitre anni ha deciso di riprendere  gli studi e di ricostruirsi una nuova vita. Il romanzo inizia con la scena in cui Easton sta partecipando al ballo di Mandi Gas, un evento molto importante che ha luogo ogni anno a New Orleans, città che fa da sfondo a questa bellissima storia. E’ un evento esclusivo, frequentato dalle persone più influenti dell’alta società, personaggi politici, milionari e noti avvocati del paese. E’ lì che Easton vede per la prima volta Tyler. Lei non sa nulla di lui. Non sa che lui è Tayler Marek,  proprietario di una delle maggiori compagnie di costruzioni di tutto il pianeta, milionario, e candidato alle elezioni per il senato.  Ma c’è qualcosa nel suo modo di fare che la intriga e la spinge fra le sue braccia. Tyler è più vecchio di Easton di ben dodici anni, ma l’età non è un ostacolo quando due persone provano un’attrazione così potente. Il primo incontro ravvicinato fra Easton e Tyler è carico di tensione sessuale ed immediatamente fra i due scatta un’intesa, ma dura pochi attimi. Nel momento culminante vengono interrotti. 

22 maggio 2018

Perché la notte appartiene a noi di A. Giusti {Blog tour} Recensione



Amiche di Greta Booklovers,
grazie ad Amazon Publishing ho avuto il piacere e l’onore di leggere in anteprima «Perché la notte appartiene a noi», la nuova opera forgiata dalla meravigliosa e inconfondibile penna di Amabile Giusti, in uscita il 22 maggio. Come tutte le volte che ho letto qualcosa scritta da Amabile Giusti, ho lasciato il Kindle solo quando ero arrivata alla fine del romanzo, l’ho letteralmente divorato.Amabile questa volta ci porta in viaggio con sé in Alaska, a Noweetna, un villaggio di sole trecento anime in cui il ghiaccio e il buio la fanno da padrone. 


O, come direbbe Kade, il protagonista maschile del romanzo, un posto dove “uno schifo di sole malato finge di sorgere e vomita una luce che sa di piscio macchiato di sangue” e dove vive da sempre Mira Kendall, che invece afferma, al contrario di Kade, che a Noweetna il sole sorge”ma più tardi, e il giorno dura poche ore. Purtroppo quando è molto nuvoloso  sembra sempre buio ma non lo è.” Mira è una giovanissima ragazza che “legge tantissimo, colleziona fiocchi di neve e sogna di vivere un grande amore romantico” , una ragazza positiva, che riesce a vedere sempre il buono delle cose nonostante combatta ogni giorno fra fobie, ossessioni e sfuriate della madre che, da quando il padre le ha abbandonate, è diventata una persona fredda e malata, vittima di una rabbiosa infelicità. 

6 maggio 2018

Bane di L.J. Shen {Blog tour} Recensione


Care amiche,
ho amato tantissimo la serie Sinner of Saints che il pensiero che sia finita mi addolora. Spero che l’autrice nei prossimi mesi cambi idea e ci annunci un nuovo Hot Holes, perché non sono pronta a dire addio a Vicious, Jaime, Trent, Dean e Bane. Oggi vi parlo di «Bane», il romanzo conclusivo di una delle serie più belle degli ultimi anni dell’autrice americana L.J. Shen. Ritornare a Todos Santos dopo tanti mesi è stata un’emozione che non riesco a descrivervi a parole. Ritrovare i personaggi che ho amato nei precedenti libri è stato meraviglioso. 


Quando ho saputo che il quarto volume della serie avrebbe avuto come protagonista Roman "Bane" Protsenko ho fatto letteralmente i salti di gioia. In «Scandalous», pur essendo un personaggio marginale, era riuscito a conquistarmi. Non potete immaginare con quanta trepidazione abbia atteso questa uscita. Ho contato i giorni, i minuti, i secondi che mi separavano dalla sera in cui mi avrebbero inviato la copia staffetta. Appena ho acceso il kindle e mi sono accorta di averla ricevuta ho iniziato a leggere e non ho più smesso fino a notte fonda. Una sola parola per descrivere questo romanzo: stupendo. 

30 aprile 2018

I dare you di Ilsa Madden-Mills {Blog tour} Recensione

Buon primo maggio!
Con «Spider» Ilsa Madden-Mills è diventata una delle mie autrici del cuore. Le sue storie creano dipendenza e sono così scorrevoli che si leggono in pochi giorni. Non mi serve leggere la trama per decidere se accettare di partecipare al blog tour. Il protagonista della storia di cui vi parlo oggi è Maverick Monroe. Maverick è il ragazzo più popolare del campus con una promettente carriera davanti a sé nel football americano. Si trova in un momento cruciale della propria vita e non può fare un passo falso. 


Le aspettative sono alte. Tutti gli occhi sono puntati su di lui. Dei talent scout stanno valutando le sue partite per decidere se promuoverlo nella ‘Big League’. Se riuscisse a raggiungere quel traguardo, tutti i suoi problemi sarebbero risolti. E Se vuole che tutti i suoi sogni si avverino non può permettersi distrazioni. Ma una distrazione imprevista si presenta quando meno se l’aspetta. Una sera infatti ad un falò una bellissima ragazza attira la sua attenzione. Maverick non ha mai provato un’attrazione così potente da spingerlo a dimenticare quali sono le sue priorità. Cerca quindi subito il modo per avvicinarla e conoscerla. Ci riesce. 

24 aprile 2018

BANDIT di B.B. Reid {Blog tour} Recensione

Buon martedì, care amiche. ^_^
B.B. Reid, regina di storie oscure, adrenaliniche e di amori tormentati, fa il suo debutto in Italia con «Bandit», un romanzo irresistibile, carico di tensione e capace di tenere sulle spine fino all’ultimo. La lettura perfetta per immergersi nella nuova tendenza cupa e provocatoria che sta stregando migliaia di lettrici: il dark romance. Sarà disponibile in digitale e cartaceo in tutte le librerie dal 26 Aprile 2018! Oggi vi propongo la recensione in anteprima. Pur non essendo un’amante del genere, ogni tanto mi piace immergermi in letture dalle atmosfere un po’ più cupe. Mi riferisco a quelle storie dalle tonalità un po’ dark.


Sempre che il dark non diventi la tinta dominante. Posso dire che «Bandit» è della sfumatura dark perfettamente in linea con i miei gusti. C’è un punto su cui non transigo: che la protagonista di un romance sia condivisa dal protagonista con altri uomini. Quando si oltrepassa quel confine, faccio fatica a tollerare certi intrecci e a poco a poco il mio coinvolgimento viene a meno. Quando il romanzo sembra  prendere quella direzione ho chiuso il Kindle e mi sono posta due domande: “Interrompo la lettura? Proseguo col dubbio che quello che succederà in seguito probabilmente non mi piacerà?” E’ quel ‘probabilmente’ che mi ha spinto a proseguire, il dubbio di essermi sbagliata, l’incertezza di avere frainteso le parole dell’autrice. Sono felice di essermi lasciata guidare dal mio istinto. La protagonista di questa storia è la giovane Mian Ross. 

19 aprile 2018

Nei tuoi occhi c’è tutto di Penelope Ward {Presentazione} Novità


Per innamorarsi basta uno sguardo. Ma cosa ci vuole per amare davvero? Dall’autrice dell’amatissimo «Non avrai segreti», il nuovo romanzo «Nei tuoi occhi c’è tutto» di Penelope Ward, edito da Tre60. Da oggi in libreria e in edizione eBook! Ecco la sinossi. 



Sinossi | Tutto ciò che Allison desidera è diplomarsi per curare i bambini affetti da autismo. E non le importa se, per pagarsi gli studi, deve lavorare come cameriera in un ristorante: sa che aiutare gli altri è il suo destino, e pazienza se deve aspettare un po’. Poi, un giorno, gli occhi azzurri di Cedric Callahan si fissano nei suoi. E Allison si convince che il destino le abbia riservato una magnifica sorpresa. Tanto inaspettata quanto travolgente. Invece il destino non c’entra affatto. Perché Cedric ha pianificato con estrema cura quell’incontro. E ha pianificato anche il seguito… tranne innamorarsi di quella ragazza dolcissima. Perché l’ha voluta conoscere? E perché le farà credere che sia stato tutto casuale, anche quando l’amore e la passione saranno dirompenti? Ma non si può mentire all’infinito e, quando la verità verrà a galla, la vita di entrambi cambierà per sempre…


16 aprile 2018

Passa la notte con me di Magan Maxwell {Blog tour} Recensione


Care amiche lettrici,
 oggi vi parlo di un’altra uscita Newton Compton: «Passa la notte con me» di Megan Maxwell. Sicuramente conoscerete già quest’autrice per la trilogia “Chiedimi quello che vuoi”, che ha fatto molto discutere nel bene e nel male. La Maxwell non si è discostata dal genere della trilogia: scambismo, perversione, erotismo di condivisione sono elementi cardine anche in questo romanzo, tanto da far sembrare l’ambientazione la medesima di quella della trilogia. Ritroviamo anche Eric e Judith, nonché Bjorn e Mel perché Dennis, il protagonista brasiliano del nuovo romanzo, altri non è che un loro amico e compagno di giochi. Dennis sta rientrando dal Brasile dove ha trascorso dei giorni di vacanza con la sua famiglia, ma in aeroporto una ragazza che indossa una parrucca verde cattura la sua attenzione. 


Corrompendo l’hostess con il suo fascino, Dennis riesce ad avere il posto accanto a lei durante il volo per Monaco. Quella donna lo sconvolgerà per la sua disinibizione. Per la prima volta Dennis sarà costretto a cedere la conduzione del gioco ad una donna. Lola, questo è il nome della protagonista femminile, dirà a Dennis di chiamarsi Keira. Dennis non ne comprenderà il motivo avendo perfettamente sentito la sorella chiamarla per nome prima che questa decidesse di rinviare la sua partenza per passare un po’ di tempo con un bel tipo conosciuto qualche minuto prima. Lola era stata in Brasile con sua sorella Priscilla per una vacanza di evasione di sole donne. Dopo un incontro di fuoco consumatosi nel bagno dell’aeroporto, le strade di Dennis e Lola si divideranno perché lei proseguirà con un volo per Londra mentre lui rimarrà a Monaco. Si lasceranno ignari del fatto però che le loro si sarebbero ricongiunte. 

14 aprile 2018

Birthday Girl di Penelope Douglas {In inglese} Cover reveal


Care amiche,
quando ho saputo di questo nuovo romance di Penelope Douglas ho fatto i salti di gioia, letteralmente.  Mi è dispiaciuto non essere riuscita ad iscrivermi al blog tour. L’autrice ancora una volta è riuscita a cogliermi di sorpresa. «Birthday Girl», questo è il titolo del libro, uscirà in lingua originale il 17 aprile. E’ un forbidden romance! Ecco la sinossi tradotta.


Sinossi | JORDAN - Mi ha accolta quando non avevo nessun altro posto dove andare. Lui non mi usa, non mi ferisce o si dimentica di me. Non mi tratta come se non valessi niente, non mi dà per scontata, o mi fa sentire insicura. Si ricorda di me, ride con me e mi guarda. Lui mi ascolta, mi protegge, mi vede. Posso sentire i suoi occhi su di me quando siamo a tavola a colazione, e il mio cuore batte all’impazzata quando lo sento entrare nel vialetto dopo il lavoro. Devo smetterla. Non può succedere. Mia sorella una volta mi ha detto che non ci sono uomini buoni e, se ne trovi uno, probabilmente non è disponibile. Solo che non è Pike Lawson ad essere non disponibile. Sono io.       
*** 
PIKE - L'ho accolta in casa mia perché pensavo di aiutarla. Avrebbe cucinato qualche pasto e messo in ordine un pò la casa. Doveva essere un semplice accordo. Ma, man mano che i giorni passano, sta diventando tutt'altro che semplice. Devo smettere di pensare a lei e smettere di trattenere il respiro ogni volta che la incontro per casa. Non posso toccarla e non dovrei volerlo. Più abbiamo occasione di incontrarci, però, più lei diventa parte di me. Ma non siamo liberi di permettere che questo accada. Lei ha diciannove anni e io trentotto. E sono il padre del suo ragazzo. Sfortunatamente, si sono appena trasferiti entrambi in casa mia.