22 luglio 2017

Un sasso nell’oceano di A.L. Jackson. {Blog tour} Recensione

Ciao a tutte! ^_^
Oggi vi parlo di un romanzo self-publishing che è uscito dieci giorni fa. L’autrice, americana, ha deciso di auto pubblicarsi per dare l’opportunità alle lettrici italiane di conoscere le sue storie. Avete intuito di chi sto parlando? Naturalmente di A.L. Jackson, uno dei grandi nomi del romance che ancora mancavano nelle nostre librerie. «Un sasso nell’oceano» è primo libro della famosa serie Bleeding Star. E’ la storia di una ragazza di provincia con un passato che non smette di perseguitarla e di una rock star il cui futuro è in bilico. 


Due persone i cui mondi non potrebbero essere più dissimili. Un’attrazione che li spinge inesorabilmente l’uno verso l’altra. Il protagonista, Sebastian Stone, è il chitarrista e cantante dei Sunder, una band dallo stile un po’ dark, non adatto per le radio commerciali. La loro musica ha un grande seguito e i loro concerti fanno il tutto esaurito in ogni città. Da amante del rock, le loro canzoni farebbero decisamente parte della mia ‘music list’. Sebastian è il classico bad boy (i tatuaggi non mancano), un musicista maledetto da aggiungere nella lista dei belli e dannati. 

La musica è  l’unico luogo dove può rifugiarsi quando il mondo sembra crollargli addosso e solo attraverso la musica riesce a ritrovare la pace interiore. Sebastian sta pagando caro alcune sue azioni e corre il rischio di finire dietro le sbarre. E’ il motivo per cui il suo agente, mentre sta cercando di sistemare la complicata situazione, ha spedito la band in una località appartata degli Stati Uniti ed è proprio in quel luogo, a Savannah, che Sebastian incontrerà per la prima volta Shea, la protagonista. La loro storia inizia con un colpo di fulmine. Il loro primo incontro avviene al Charlie, il bar dove Shea lavora come cameriera. Una sera, mentre lei sta facendo il suo normale turno di lavoro, lo sguardo di Shea incrocia quello di un uomo, un uomo di una bellezza devastante e con gli occhi grigi più penetranti che lei abbia mai visto. Shea non sa che quell’incontro cambierà la sua vita. Il suo intuito le dice che frequentare Sebastian può portare solo guai, ma Shea ha una particolare predisposizioni per cacciarsi in situazioni impossibili. Shea è la tipica protagonista che incontriamo nei romanzi della Jackson, una giovane donna con tanti problemi e preoccupazioni, una donna che non ha tempo per le distrazioni. 


E’ una madre single e la figlia di quattro anni  viene prima di qualunque cosa. Pur essendo molto giovane, non può permettersi di flirtare e divertirsi come le donne della sua età. All’inizio infatti continua a rifiutare le avances di Sebastian, ma lui  è una tentazione troppo grande e lei ad un certo punto sarà costretta a cedere. Difficilmente mi sono trovata tanto combattuta nel dover esprimere un giudizio riguardo ad un romanzo. Ho deciso quindi di lasciare passare qualche giorno prima di scrivere, per consentire alla mia mente di riflettere e di metabolizzare cosa non mi è piaciuto.  Se dovessi esprimere un giudizio che escluda la  prima parte, direi promosso a pieni voti, ma non posso scindere in due il romanzo. «Un sasso nell’oceano» è uno di quei libri in cui ci sono tanti monologhi interiori, soprattutto nella prima metà, quando Shea e Sebastian non hanno ancora iniziato a frequentarsi. 


E’ proprio la mancanza di azione a rallentare tantissimo la storia. Prima che i due accettino ciò che inevitabile e lascino che l'attrazione e la passione abbiano il sopravvento, ho avuto la sensazione che il tempo nel romanzo non scorresse mai. Dalla metà in poi invece tutto cambia. Da quel punto accadono molte cose e i colpi di scena si susseguono ad un ritmo serrato fino al ciffhanger conclusivo. La scrittura diventa scorrevole, veloce. Quando ho chiuso l’ultima pagina, avrei voluto avere fra le mani il seguito. Consiglio questo romanzo? Decisamente sì!!! Spero che l’autrice nella seconda parte non mi deluda. 

Baci, Greta
Bello --

✰ ✰  ARC provided for an honest review ✰ 

Lui non voleva niente... 
Finché non ha scoperto che lei aveva tutto da offrire. 

Sebastian Stone, frontman dei Sunder, si caccia sempre nei guai. I problemi lo seguono ovunque vada. Con i suoi precedenti, avrebbe dovuto sapere che Shea Bently sarebbe stata un problema. Ma la dolce e innocente ragazza del Sud era l'unica cosa che riusciva a vedere. L'unica cosa che voleva vedere. Adesso annegano entrambi in un mare di desiderio, affondando irrimediabilmente in un mondo di lussuria, e la loro passione si rifiuta di lasciarli risalire a galla per respirare. Per quanto lui voglia che le cose tra di loro funzionino, Shea ha un tormentato passato alle spalle, uno da cui è intenzionata a fuggire a tutti i costi. Tuttavia, alcuni segreti non muoiono mai. Se il passato di Shea venisse riportato alla luce, potrebbe distruggere il mondo di Sebastian. Quest'ultimo deve decidere se vale la pena sfidare la corrente per lei o se dovrebbero semplicemente affondare come un sasso nell'oceano.



A.L. Jackson è un'autrice bestseller del New York Times e di USA Today. Scrive emozionanti e sensuali storie d'amore che hanno per protagonisti ragazzi che amano essere un po' "cattivi". Le sue serie di successo sono The Regret Series, Closer to You e la recentissima Bleeding Stars. Quando non scrive, la si può trovare a rilassarsi a bordo piscina con la sua famiglia, a sorseggiare cocktail con le sue amiche e, naturalmente, con il naso immerso in un libro.


Ecco alcuni siti online dove potete acquistarlo!

Kobo
Libreria Universitaria
Mondadori store



3 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao! Mi hanno detto che uscirà su Amazon nei prossimi giorni. Ti consiglio di monitorare ogni giorno il sito. :)

      Elimina
  2. Bella recensione mi fa venire ancora più voglia di leggerlo. Spero che Amazon lo traduca presto

    RispondiElimina